Logo San Marino RTV

Lettera al Direttore - 06/10/2018

6 ott 2018
Lettera al Direttore - 06/10/2018

LETTERA AL DG
Sig direttore sono Gino Giovagnoli mi scusi io sono stato fuori San Marino per 3 giorni e grazie al sito di Rtv ho seguito le pesanti ordinanze del magistrato Morsiani che hanno coinvolto il nostro paese quindi oggi con ansia ho atteso il nostro tg ma con amarezza vengo a conoscenza tramite il tg della scomparsa di un agente segreto cinese mi dispiace per lui ma io come sammarinese preferivo avere notizie di questa mia piccola ma grande nell'amore repubblica sto sbagliando? la ringrazio per la sua attenzione e le auguro un buon weekend.


RISPOSTA DEL DG
Diciamo che San Marino è nel mondo e purtroppo il Monte non può più in un mondo come questo pensare che non è importante ciò che succede fuori. Il Tg per tre quarti parla di San Marino ma sarebbe di poco aiuto far finta che il mondo finisce a Cerasolo. Pensi a Chernobyl o alla crisi economica internazionale. È proprio sicuro che l'interesse di San Marino sia marginale? La ringrazio per la cortesia della sua mail.
cr


LETTERA AL DG
Direttore la ringrazio per la sua disponibilità anzi pensavo che non mi avrebbe risposto e concordo con quello che dice però vorrei sottolineare che le notizie che vanno a interessare il nostro paese abbiano una corsia preferenziale e no in secondo piano o farle passare nell'indifferenza essendo una tv che noi tutti sammarinesi la sentiamo nostra mi scusi ancora di questo sfogo.


RISPOSTA DEL DG
Se guarda le scalette raramente il Tg non apre con notizie sammarinesi. Torniamo però a quanto detto prima. Dobbiamo portare San Marino nel mondo ma anche il mondo a San Marino. Credo sia questo il vero servizio pubblico anche perché l'autoreferenzialità, il concentrarsi su sé stessi cercando di ignorare il mondo esterno, di questi tempi potrebbe essere forse comodo ma sicuramente pericoloso.
Cordialmente.
cr