Logo San Marino RTV

Lettera al Direttore - 26/01/2014

27 gen 2014
Lettera al Direttore - 26/01/2014

GIORNATA DELLA MEMORIA 27/01/2014

Egregio Direttore di SMtv
Dr. Carlo Romeo
Alla luce delle vostre iniziative, ormai in essere da qualche anno, e relative al Ricordo della Shoah, permetta a uno sconosciuto qualunque di ringraziarla, anche a nome di quanti non lo possono più fare (ma che, potendolo, certamente lo avrebbero fatto e lo farebbero...), per quanto la vostra emittente sammarinese e il vostro governo fanno in questo contesto. Mi auguro che continuiate così, anche perché sono sicuro che quanto fate quotidianamente in tale direzione sia uno stimolo a che altri lo facciano e sia da contrasto a quanti tuttora si ostinano, destreggiandosi fra negazionismi delle più svariate estrazioni, ad ergersi paladini di un infame quanto anacronostico antisemitismo. Mi permetto, al proposito, di ricordare quanto ebbi a dire in un breve intervento durante l'incontro organizzato lo scorso gennaio 2013 da Asset Banca, mettendo in guardia coloro che ancor oggi non prendono posizione davanti a episodi ignobili quali quelli accaduti oggi, sabato 25 gennaio 2014, a Roma e a Rimini, solo per citare i più recenti e vicini a noi, e magari si voltano dall'altra parte... Gli indifferenti sono i più pericolosi, perché subdoli... Mi permetta, suo tramite, di mandare un sincero e caloroso ringraziamento al vostro EROICO collaboratore Giuseppe MARZI senza il cui fondamentale e determinante lavoro lungo quasi tre lustri non sarebbe stata possibile nemmeno ipotizzare una presenza a San Marino della sig.ra Anat Kutner, inviata dallo Yad Vashem di Gerusalemme, e dell'Ambasciatore a disposizione Yossi Gershon che tanto si sta prodigando per le finalità a lei ben note. Non dimentico, naturalmente, una personale riconoscenza a Olga Mattioli di Asset Banca e al suo presidente dr. Stefano Ercolani, nonché al ricercatore Davide Bagnaresi. Ma va da sé che il mio GRAZIE è destinato a tutti coloro che hanno salvato la pelle a tutti noi rifugiati e a tutta la popolazione della Repubblica del Titano che NON ci ha "venduto", nessuno escluso, ! Per finire di tediarla mi tolgo la penna dalle mani ringraziandola ancora una volta per lo speciale da lei condotto la sera scorsa sull'argomento, programma che mi ha spinto a scriverle. NON MOLLI MAI! Con riconoscenza, stima e un cordialissimo Shalom Alechem a tutti voi! Edoardo Brambilla Grynberg, alias Edzjo... Ps: fin d'ora mi permetta di dirle di utilizzare le mie parole per quello che ritiene più utile per San Marino, diffondendole oppure, se non gradite, anche cestinandole...