Logo San Marino RTV

PDCS: incontri su Centro Storico, giustizia, PRG e territorio

27 nov 2019
PDCS: incontri su Centro Storico, giustizia, PRG e territorio

Martedì 26 novembre, con un triplo appuntamento, si è entrati nel vivo degli argomenti più importanti trattati nelle serate del PDCS. Il format lanciato in occasione di questa tornata elettorale ha permesso ai relatori presenti alle tre diverse serate di rispondere ai quesiti che la cittadinanza si pone. Il primo incontro a Murata ha permesso di trattare un argomento fondamentale per il comparto turistico che da sempre è la linfa vitale del Paese: lo sviluppo di politiche attive per la salvaguardia ed il rilancio del Centro Storico. Le esigenze dei residenti in centro storico che si incontrano con quelle dei commercianti ma soprattutto con quelle dei tanti turisti che ogni anno visitano la nostra Repubblica sono state al centro della serata e, anche grazie ai molti interventi del pubblico presente, hanno permesso di confrontarsi su alcuni aspetti fondamentali quali sostegni concreti mirati alle attività commerciali ed imprenditoriali del Centro Storico, allo sviluppo di servizi per studenti delle scuole superiori e dell’università che, come hanno ricordato anche alcuni cittadini intervenuti per via telematica alla serata, hanno ormai superato le mille unità nel corrente anno accademico. A Fiorentino è stato invece trattato l’argomento forse più complesso tra i problemi da affrontare in maniera prioritaria nella prossima legislatura: la Giustizia. Moltissime le domande pervenute tramite i canali social del PDCS che riguardano non solo le problematiche che di recente sono state portate all’attenzione del pubblico da parte degli organi di stampa, ma anche sviluppo del tribunale e della giustizia in generale in un’ottica di un più giusto processo e soprattutto di una certezza giuridica che possa fungere da garanzia per tutti coloro che decidono di investire nel Paese. Il terzo appuntamento delle serate PDCS ha invece riguardato il PRG e il territorio, dove si è parlato delle problematiche territoriali principali, come le diverse barriere architettoniche per i disabili, il progetto del nuovo PRG e il progetto Cave. Durante la serata si è anche discusso sulle sfide di sostenibilità ambientale che il PDCS vuole portare avanti per migliorare ulteriormente l’utilizzo delle energie rinnovabili. Il PDCS desidera ringraziare tutti coloro che hanno deciso di partecipare in maniera attiva alle serate fino ad ora svolte dando spunti di lavoro sempre molto interessanti. Si invitano tutti i cittadini a partecipare alla presentazione delle Candidate in Rosa in occasione dell’aperitivo organizzato per l’occasione venerdì 29 novembre alle 18.00 alla Sala Montelupo di Domagnano.

Comunicato stampa
PDCS