Logo San Marino RTV

RETE-PDCS-NPR-Elego sull'attività del Congresso di Stato

22 nov 2019
RETE-PDCS-NPR-Elego sull'attività del Congresso di Stato

Nel periodo antecedente al voto e dopo la caduta del Governo, il Congresso di Stato è autorizzato ad emettere delibere solo ed esclusivamente per l’ordinaria amministrazione. Riteniamo opportuno e urgente evidenziare come, da qualche settimana a questa parte, il Congresso di Stato uscente continui ad emettere delibere che spaziano dal 5G alle consulenze, da incarichi diplomatici a progetti faraonici di Michelotti, con voci di spesa per centinaia di migliaia di euro: tutto ciò non può essere assolutamente considerato di ordinaria amministrazione. È sempre stata nostra priorità tutelare i cittadini e per questa ragione, all’epoca, abbiamo scelto di sederci a questo tavolo, accettando quella che poteva finalmente sembrare una proposta di confronto da parte della maggioranza. E l’abbiamo accettata per un unico motivo: vigilare sul corretto funzionamento del Congresso di Stato dell’uscente governo. È giusto rimarcare come i congressisti uscenti siano anche candidati alle prossime elezioni e, pertanto, non vorremmo che tali delibere vengano utilizzate per scopi elettorali o impropri, in spregio al rispetto delle istituzioni e all’interesse del Paese. Con la presente intendiamo, dunque, formalmente dissociarci da questo comportamento e diffidiamo il governo dal continuare con questa pratica deplorevole.

Comunicato stampa
RETE PDCS NPR Elego