Logo San Marino RTV

1° settembre 1985 - 'Riemerge' il relitto del Titanic

1 set 2016
Il relitto del Titanic
Il relitto del Titanic
Per più di 70 anni rimase nascosto negli abissi dell'Oceano Atlantico. Ma il 1° settembre 1985 la tecnologia robotica scoprì quel che rimaneva di uno dei transatlantici più celebri della storia: il Titanic. Il relitto fu localizzato grazie al lavoro di una spedizione franco-americana. L'anno successivo fu fotografato utilizzando un sommergibile. I resti della nave si trovano a circa 486 miglia dall'isola di Terranova, a 3787 metri di profondità. Il Titanic - soprannominato "L'Inaffondabile" - entrò in servizio il 10 aprile 1912. Durante il viaggio inaugurale entrò in collisione con un iceberg, nella notte del 14 aprile 1912. Si inabissò poche ore dopo. I morti furono oltre 1500.