Logo San Marino RTV

15 milioni di italiani in viaggio per il ponte

23 apr 2005
La prima grande occasione di vacanza che gli italiani hanno proprio deciso di non lasciarsi sfuggire. Saranno infatti in oltre 15 milioni a mettersi in viaggio in questi giorni approfittando del ponte del 25. Almeno 3 milioni le auto in movimento. Più di 4 miliardi la spesa complessiva fra viaggi, alberghi, ristoranti, servizi, divertimento e shopping vacanziero. C’è chi farà spostamenti di un solo giorno. Chi approfitterà dei tre giorni senza sacrificare le ferie. Chi ha deciso di godersi fino in fondo un periodo di meritato riposo approfittando del lunedì di festa per trascorrere lontano dal lavoro tutta la prossima settimana, fino al primo maggio. Secondo le stime di Telefono Blu l’11 per cento di quelli che si sposteranno per un solo giorno spenderanno in media 110 euro per un totale di circa 330 milioni. 200 euro la spesa dei 5 milioni di vacanzieri che approfitteranno del ponte senza aggiungere giorni di ferie per un totale di 1 miliardo di euro che per l’89 per cento verrà speso nella penisola. Sale a 300 euro per un totale di 1 miliardo e mezzo la somma che spenderanno i 5 milioni di italiani che hanno invece deciso di concedersi 5 giorni di vacanza. Di questi l’86 per cento trascorrerà le ferie in Italia. 500 euro per i 3 milioni di italiani che hanno deciso per la vacanza di 9 giorni per un totale di oltre 1 miliardo e mezzo. Almeno il 30 per cento viaggerà all’estero. Tra le mete privilegiate, per chi resta in Italia, mare e isole continuano a farla da padroni. Le destinazioni privilegiate Romagna, Versilia, Golfo di Napoli, Ponente Ligure e le Spiagge venete. Segue la montagna. È poi la volta delle città d’arte, soprattutto Roma, ma anche Venezia, Firenze e Napoli. Per chi viaggia all’estero le scelte si sono concentrate su Londra e Parigi per l’Europa. Per gli amanti delle mete più lontane, quelle esotiche, in testa nelle preferenze Mar Rosso, Caraibi, continente americano e oriente.