Logo San Marino RTV

Il 2 settembre l'apertura della caccia: appello del Presidente Canti alla massima attenzione

19 ago 2017
Cacciatori a San MarinoIl 2 settembre l'apertura della caccia: appello del Presidente Canti alla massima attenzione
Il 2 settembre l'apertura della caccia: appello del Presidente Canti alla massima attenzione - Le novità del calendario venatorio 2017-2018
Pubblicato il calendario venatorio. Quest'anno l'apertura della caccia sarà il 2 settembre.

I quasi 1600 cacciatori sammarinesi si preparano per l'apertura della caccia. Dal 2 settembre si parte, solo in appostamento, con la selvaggina migratoria poi dal 17 ci sarà l'apertura generale. Ogni anno oltre alle doppiette sammarinesi ci sono anche 150-200 italiani che chiedono le autorizzazioni per venire sul Titano, in particolare per cacciare specie come il fringuello e il verdone che oltreconfine sono protette.
Le principali novità di quest'anno – spiega il Presidente della Federcaccia Pier Marino Canti – sono la limitazione a due cani al massimo, nell'esercizio venatorio, e l'apertura alla caccia di selezione al cinghiale con carabina a canna rigata, che tuttavia dovrà essere ulteriormente regolata con apposito decreto.
Canti raccomanda massima attenzione ai cacciatori soprattutto ai più giovani – circa 30 ogni anno – che si accostano all'esercizio venatorio. “Attenti quando si adopera un'arma perchè si va a caccia in presenza di altre persone”. Dunque massima cautela per evitare incidenti.

File allegati