Logo San Marino RTV

25 novembre: i Capitani Reggenti inaugurano la 'panchina rossa' dopo flash mob delle candidate

Authority Pari Opportunità e Comitato Nazionale Sammarinese Fair Play

25 nov 2019
@palermotoday
@palermotoday

E' la Giornata mondiale contro la violenza sulle donne, istituita il 17 dicembre 1999 dall’Onu. Con la Repubblica di San Marino da sempre impegnata nel prevenire e contrastare la violenza in ogni sua forma, educando al rispetto della persona e dei diritti delle donne.

Dati e statistiche della relazione annuale dell'Authority per le Pari Opportunità saranno consegnati in udienza ai Capitani Reggenti alle 12.00. Crescono comunque anche quest'anno nel mondo i numeri delle violenze. Si affacciano nuove forme di pressione fisica e verbale oltreché sessuale. 

Proseguono le iniziative in territorio. Nel pomeriggio alle 14.30 è previsto un flash mob su Piazza della Libertà che coinvolgerà tutte le candidate alle prossime elezioni.

Alle ore 15.30 presso il Parco Ausa i Capitani Reggenti accompagnati dal Segretario di Stato Franco Santi inaugureranno la prima installazione della panchina rossa, un progetto promosso dal Comitato Nazionale Sammarinese Fair Play in collaborazione con Move on Fair Play True Colors. Gli eventi proseguono con lo spettacolo teatrale “Alfonsina Panciavuota”, previsto per il 26 novembre alle ore 21.00 al Teatro Titano, della compagnia Teatro dell’Armadio scritto e interpretato da Fabio Marceddus, a cura degli Istituti Culturali in collaborazione con il Centro per la Ricerca e la Didattica Teatro e Cittadinanza.

Prosegue al Ridotto del Teatro Titano la mostra “Truccare la violenza” realizzata dal Centro di Formazione Professionale di San Marino grazie alla compartecipazione di studenti e docenti. L’ultimo evento in programma è previsto per il 27 novembre alle ore 21.00 al Teatro Concordia, con la proiezione del film “Il cliente” diretto da Asghar Farhadi, vincitore del premio Oscar come miglior film straniero e altri premi al Festival di Cannes, organizzato dall’Unione Donne Sammarinesi in collaborazione con gli Istituti Culturali.