Logo San Marino RTV

26 agosto, giornata internazionale del cane

Nelle famiglie italiane ce ne sono ben 7 milioni

26 ago 2020
Foto @pixabay
Foto @pixabay

Si dice che sia il miglior amico dell'uomo. Nelle case degli italiani, secondo il Censis, ce ne sono 7 milioni. Per alcuni è un componente della famiglia a tutti gli effetti. Stiamo parlando dei cani, di cui, il 26 agosto, si celebra la giornata internazionale. 

Nata negli Stati Uniti su iniziativa di Colleen Paige, sostenitrice del benessere animale, la giornata serve a celebrare tutte le razze, miste e pure, che sono fonte di benessere psicologico e fisico per l'uomo, ma anche per sensibilizzare la gente sul numero di cani che andrebbero adottati ogni anno dai canili.

Quest'anno, poi, in tempo di lockdown per il coronavirus, sono stati di grande aiuto psicologico ma anche fisico sia a chi ha lavorato in casa in smart working sia consentendo di uscire di casa e fare due passi per accompagnarli fuori per le loro necessità.

Gli amici a quattro zampe, dunque, non ci fanno non soltanto compagnia. Ci sono cani bagnini, cani nelle forze dell'ordine, cani accompagnatori di disabili, cani soccorritori in caso di situazioni di emergenza. 

Nonostante sia un membro della famiglia, avere un cane ha un costo anche abbastanza elevato: gli alimenti e le prestazioni veterinarie sono gravati da un'aliquota Iva al 22%, al pari di un bene di lusso.