Logo San Marino RTV

31% in più di morti in Afghanistan nei primi sei mesi dell'anno

10 ago 2010
31% in più di morti in Afghanistan nei primi sei mesi dell'anno
31% in più di morti in Afghanistan nei primi sei mesi dell'anno
1.271 civili sono stati uccisi in Afghanistan nei primi sei mesi dell’anno e 1.997 persone sono rimaste ferite, per la maggior parte in modo grave. Un aumento del 31% rispetto allo stesso periodo del 2009. Lo ha annunciato oggi a Kabul il rappresentante speciale delle Nazioni Unite per l’Afghanistan, Staffan de Mistura. L’Onu ha rilevato un aumento del 25% del numero di civili uccisi dagli insorti e dalle forze internazionali.