Logo San Marino RTV

46° Consulta dei cittadini sammarinesi residenti all'estero: prima giornata di lavori

Questa mattina gli interventi dei Segretari Guerrino Zanotti e Nicola Renzi e l'incontro con i Capitani Reggenti. Nel pomeriggio l'incontro con il Segretario Franco Santi

di Giacomo Barducci
6 apr 2019
La consulta dalla Reggenza46° Consulta dei cittadini sammarinesi residenti all'estero: prima giornata di lavori
46° Consulta dei cittadini sammarinesi residenti all'estero: prima giornata di lavori

Prima giornata di lavori per la 46° Consulta dei sammarinesi residenti all'estero. In mattinata gli interventi dei Segretari di Stato per gli Affari Interni ed Esteri Guerrino Zanotti e Nicola Renzi. Tra i temi affrontati si è parlato dell'iter di riforma della legge sulla cittadinanza. Il Segretario Zanotti ha rassicurato i partecipanti della Consulta dicendosi speranzoso che entro giugno possa venire approvata la riforma. Anche i Capitani Reggenti Nicola Selva e Michele Muratori, nel loro discorso alla Consulta, hanno evidenziato come si stanno affrontando le problematiche in sospeso a seguito dell'entrata in vigore della legge sulla cittadinanza, la 114 del 2000.

Come riportato anche dai Capi di Stato rimane ancora da risolvere il nodo delle modalità di esercizio del diritto di voto da parte dei cittadini residenti all'estero e di alcune modalità di applicazione della nuova legge sulla Consulta entrata in vigore il 2 aprile. Lavori proseguiti nel pomeriggio con il Segretario di Stato alla Sanità Franco Santi. In particolare si è discusso della situazione relativa al negoziato con le autorità italiane in materia previdenziale

Domani la riapertura della Consulta con la relazione sulle attività del centro di ricerca sull'emigrazione e l'intervento del rappresentante della Segreteria di stato per l'istruzione sul progetto soggiorno linguistico.

Nel servizio l'intervista al presidente della consulta Otello Pedini