Logo San Marino RTV

8 marzo: tanti gli auguri e iniziative per ricordare la giornata dedicata alle donne

8 mar 2018
8 marzo: tanti gli auguri e iniziative per ricordare la giornata dedicata alle donne
"Facciamo si che non vi sia bisogno di celebrare una festa e che la garanzia dei diritti delle donne sia affare di tutti i giorni”. Così il Segretario agli Interni Guerrino Zanotti che in una nota stampa si sofferma su casi di cronaca di cui le donne sono vittime e sul ruolo che deve ricoprire il genere maschile nella prevenzione culturale.  

Nella mattinata sono state consegnate a tutte le donne che si sono recate in ospedale un ramoscello di mimosa preparato dai ragazzi dell'Atelier e del Colore del Grano insieme ad un messaggio da parte della Commissione per le Pari Opportunità e dell'Authority per le Pari Opportunità.

Sensibilizzazione anche nelle scuole: l'ISS, in accordo con la direzione delle Medie ha previsto un momento di sensibilizzazione che si è svolto nel plesso di Fonte dell'Ovo con il Personale del Centro Salute Donna

Sull'8 marzo e la parità dei diritti delle donne è intervenuta anche la Csu: "In tutto il 2017 le riduzioni di personale hanno coinvolto 434 persone; le donne sono state 237" - scrive il sindacato. "In generale, secondo gli ultimi dati disponibili, relativi alla fine del 2017, il tasso di disoccupazione femminile è del 12% per le donne, contro il 5,5% per gli uomini."

Il Vescovo di San Marino Montefeltro, Andrea Turazzi, in un suo messaggio, in continuità con gli scorsi anni, dà un tema alla giornata: «Quale gioia?» è il tema 2018. "Facciamo notare la forte provocazione contenuta nello slogan: in questi anni è andata crescendo la piaga orribile del femminicidio - scrive il Vescovo- è di questi mesi la denuncia di ogni forma di abuso, ultima emergenza dopo quella di ataviche discriminazioni. Ieri sera la veglia tenutasi a Pennabilli nel celebre monastero agostiniano della Rupe.