Logo San Marino RTV

Accordo con l'Ue: sala piena a Chiesanuova alla serata informativa

Sono intervenuti il Segretario Renzi, Michele Andreini, Luca Brandi (Direzione Affari Europei) e Michele Chiaruzzi (CRRI)

18 apr 2019
Accordo con l'Ue: sala piena a Chiesanuova alla serata informativa

La trattativa per l'accordo di associazione tra San Marino e l'Unione Europea ha registrato un accelerazione e la Segreteria di Stato per gli Affari Esteri ha annunciato una serie di serate pubbliche informative nei castelli con la partecipazione della Direzione Affari Europei e la collaborazione delle Giunte. La prima ieri sera a Chiesanuova.

Sala piena, a Chiesanuova per il primo dei nove incontri pubblici – uno per castello che - sui temi del negoziato con l'Unione Europea, si terranno nelle prossime settimane, fino al 29 maggio a Faetano. Il Segretario di Stato Renzi ha illustrato il percorso che ha portato all'opzione dell'accordo di associazione, scartando altre possibilità come la richiesta di piena adesione. Michele Andreini, Segretario particolare di Renzi, ha invece relazionato sulle caratteristiche generali dell'Unione Europea, soffermandosi anche sui non infrequenti equivoci che tendono a confondere l'Ue con altre istituzioni europee come, per esempio il Consiglio d'Europa. Luca Brandi, direttore della Direzione Affari Europei, ha spiegato invece gli ambiti di applicazione dell'accordo in via di definizione con l'Ue, con la declinazione delle quattro libertà fondamentali e le modalità recepimento dell'aquis comunitario. Infine il professor Michele Chiaruzzi, direttore del Centro Ricerche relazioni internazionali dell'Università di San Marino, ha analizzato le opportunità di collaborazione con l'Ue, con particolare riferimento al settore culturale ed universitario.

Il prossimo incontro pubblico sull'accordo di associazione si terrà giovedì 25 aprile alla Sala Montelupo di Domagnano.