Logo San Marino RTV

E adesso che regalo faccio?

12 dic 2003
E adesso che regalo faccio?
La corsa agli acquisti di Natale è cominciata e con essa anche i dubbi legati al regalo giusto. C’è chi impiega giorni per trovare la sorpresa ad effetto e chi si riduce all’ultimo momento. Ma non manca anche chi si rifugia nelle sempre utile e rassicurante frase “basta il pensiero”. Una Frase non certo vista di buon occhio dal popolo del gentil sesso che in caso di regalo deludente da parte di lui, può rivelarsi tutt’altro che debole. Distratti, incapaci di fare la scelta azzeccata e soprattutto privi di fantasia. Ecco come le donne descrivono i loro compagni in un’indagine di un noto mensile. Una fotografia che fa rimpiangere gli uomini di un tempo, cavalieri, eleganti e raffinati conoscitori dei gusti della propria lei.
Per rimediare a questo disastro agli uomini non resta che rivolgersi ad una donna. Il 23% - sempre secondo il sondaggio- chiederebbe proprio consiglio ad un’amica per la scelta del regalo giusto. Il 18% preferisce informarsi con la segretaria. Il 5% degli intervistati affida addirittura all’amante questo difficile compito. Quella del regalo- diciamolo- è una vera e propria arte che mette al bando incertezze ed improvvisazioni. Il decalogo per non sbagliare lo propone lo stesso popolo femminile. Mai chiedere alla partner cosa desideri ricevere, fare attenzione ai suoi gusti, non cadere nell’imperdonabile errore della banalità e non scegliere la stessa cosa per due donne. In questo caso, se lei lo scoprisse, potrebbe decidere di ricambiare con una sorpresa ben diversa.