Logo San Marino RTV

Aeroporto Fellini, in 5 mesi persi 80.000 passeggeri

19 set 2012
Aeroporto Fellini, in 5 mesi persi 80.000 passeggeriAeroporto Fellini, in 5 mesi persi 80.000 passeggeri
Aeroporto Fellini, in 5 mesi persi 80.000 passeggeri - Calano drasticamente i passeggeri al Fellini. La prossima sfida è chiudere l'accordo con Ryanair.
Problemi di cassa e problemi di ali. Per il Fellini di Rimini, già alle prese con la ricapitalizzazione, una altra batosta: la battuta d'arresto nei voli dopo il fallimento di Wind Jet.
La scomparsa della compagna siciliana dal mercato ha causato un calo di 80mila passeggeri in 5 mesi rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso.
E' quindi il momento di rilanciare per non perdere i risultati virtuosi degli ultimi anni. La partita decisiva che Aeradria si sta giocando per il futuro è quella con la Ryanair, la compagnia low cost irlandese che da fine agosto ha cancellato tutti i voli previsti dal Fellini dal prossimo 23 settembre, quando cioè sarà scaduta anche la proroga del contratto di cinque anni.
Continuano anche le trattative con la Livingston per definire il programma invernale, dal 28 ottobre a marzo, dal momento che la società ha manifestato la volontà di continuare a investire sullo scalo riminese. Nel video l'intervista a Massimo Masini (Presidente Aeradria)

Valentina Antonioli