Logo San Marino RTV

L'afa ci farà soffrire ancora per pochi giorni

7 ago 2013
L'afa ci farà soffrire ancora per pochi giorni
L'afa ci farà soffrire ancora per pochi giorni
La terza ondata di calore dell'estate 2013 sta per giungere al capolinea ma ci farà ancora soffrire. I meteorologi avvertono che nelle prossime ore saranno possibili punte di 38-40 gradi su diverse località del Centro-sud e dell'Emilia-Romagna, arroventate dall'Anticiclone africano. Attenzione in particolare nell'entroterra adriatico e al Sud. Oltre al caldo l'afa salirà alle stelle, con temperature percepite fino a oltre 40-45 gradi di giorno, sino a 40 anche di notte, specie sulle aree costiere. Ma tra giovedì e domenica arriveranno una serie di temporali da Nord a Sud, che sanciranno la prima vera rottura stagionale. Il caldo africano batterà così ritirata e si tornerà a respirare con generale calo delle temperature anche di oltre otto gradi.