Logo San Marino RTV

Allerta maltempo: danni in Riviera

16 set 2006
Allerta meteo per 24 ore
Allerta meteo per 24 ore
Alla fine, l’allarme meteo emesso dal Dipartimento italiano della Protezione Civile, per i sammarinesi si è risolto in una giornata uggiosa, dove la pioggia è stata protagonista, ma senza procurare danni. Ma questo solo per i sammarinesi. Diversa invece la situazione fuori confine e proprio nelle regioni che confinano con la Repubblica. Ieri sera, a Ravenna, 4 tedeschi che si trovavano su una imbarcazione a vela di 10 metri sono stati tratti in salvo dalla capitaneria di porto. Nelle marche si registrano nubifragi e allagamenti. In meno di un’ora sono caduti fino a 70 millimetri di pioggia. Disagi per il maltempo anche per chi si è messo in viaggio in treno. Le forti piogge hanno infatti provocato rallentamenti su alcuni tratti della rete ferroviaria. Il problema maggiore su è verificato sulla linea Adriatica interrotta tra le stazioni di Ancona e Loreto. Le ferrovie dello Stato hanno deviato i treni di lungo percorso sulla dorsale appenninica con ritardi medi di 4 ore creando disagi anche alla stazione di Bologna. A Pesaro si sono avuti allagamenti e piccole frane. La Coldiretti segnala danni e difficoltà per le aziende agricole impegnate nelle operazioni di raccolta, con perdite incalcolabili al momento, anche per effetto di smottamenti ed esondazione di fiumi e torrenti. Secondo gli esperti del tempo i fenomeni, che potranno portare temporali intensi e diffusi, proseguiranno almeno fino alla tarda mattinata di domani colpendo, in particolare, l’Emilia Romagna e le Marche.