Logo San Marino RTV

ANCeSCAO: a San Marino il Convegno nazionale con Poletti e Bonaccini

28 ott 2016
Giuliano Poletti
Giuliano Poletti
Sono oltre un milione, pari al 23,4% della popolazione, - riporta l'Ansa - gli anziani residenti in Emilia Romagna. E' quanto emerge dai numeri dell'Ancescao - l'Associazione Nazionale Centri Sociali, Comitati Anziani e Orti riunita in assemblea a San Marino - secondo cui sono 553.000 gli ultra 75enni e 338.000 gli ultra 80enni: segno di un "invecchiamento della popolazione" che, viene sottolineato, "insieme all'impoverimento diffuso, va considerato come primo nuovo rischio sociale". Al centro del dibattito sanmarinese, spiega una nota della Regione, l'attività di sostegno alle persone anziane per esprimere al meglio le loro potenzialità di benessere fisico, sociale e mentale lungo l'intero ciclo di vita e giocare attivamente il loro ruolo all'interno della società. "Voglio sottolineare l'importanza del ruolo che Ancescao svolge da anni a favore del territorio - osserva il presidente dell'Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, intervenuto al convegno -: associazionismo e volontariato, infatti, sono la linfa vitale per la nostra comunità. L'esempio di Ancescao ci aiuta a dire alle giovani generazioni, prima di tutto, che esistono modelli culturali diversi, ricchi, profondamente umani". Quanto all'impegno della Regione per gli anziani, tra i diversi interventi si segnalano "lo sviluppo dei servizi di domiciliarità", quello delle "reti familiari di cura e il riconoscimento del ruolo dei care-givers", oltre alle "risorse del Fondo regionale per la non autosufficienza che negli ultimi anni con oltre 120 milioni all'anno si sono aggiunte ai 300 milioni di euro annuali del Fondo sanitario regionale: in nove anni dall'avvio del Fondo, nel 2007 - conclude la nota - le risorse aggiuntive impegnate sono state di oltre 1 miliardo di euro".