Logo San Marino RTV

Ancora ignote le cause dell’incendio che ha devastato il CenterGross di Rimini

9 nov 2007
Vigili del Fuoco
Vigili del Fuoco
Fortunatamente non ci sono stati feriti, ma secondo una prima stima i danni ammonterebbero ad almeno 6 milioni di euro. Le fiamme hanno toccato il capannone ’92 R’ dell’azienda "Farotti Essenze" per poi propagarsi ai fabbricati della "Justrade" e della "Optotrade". La prima squadra dei Vigili del Fuoco è arrivata sul posto prima dell’alba. Gli ultimi focolai sono stati spenti nel pomeriggio. A quanto pare sono andate distrutte intere collezione di capi d’abbigliamento e occhiali per diversi milioni di euro. L’incendio è divampato alle 5 del mattino. Dopo un quarto d'ora la vigilanza del centro commerciale si e' accorta che il capannone '92 R' aveva preso fuoco e le fiamme si stavano rapidamente propagando ai capannoni vicini. I titolari delle aziende colpite parlano di danni per almeno due milioni di euro per ogni singolo capannone. Sembra comunque che le cause non siano dolose: ad un primo esame, i Vigili del Fuoco di Rimini parlano di un cortocircuito in un ufficio.