Logo San Marino RTV

Andrea Gnassi è il Presidente di "Destinazione Romagna"

30 mar 2017
Andrea Gnassi
Andrea Gnassi
Il sindaco di Rimini e presidente della Provincia di Rimini, Andrea Gnassi, è stato nominato presidente di 'Destinazione Romagna'. La nuova realtà è nata con l'obiettivo di sviluppare iniziative di promozione turistica e valorizzazione dei territori e sostenere azioni promo-commerciali realizzate dagli operatori privati.

L'elezione è avvenuta all'unanimità alla presenza dei rappresentanti delle Province di Ferrara, Forlì-Cesena, Ravenna e Rimini e Comuni soci nel corso del primo insediamento dell'Assemblea degli Aderenti che si è svolta oggi al Palazzo del Turismo di Rimini. Eletti anche i 14 membri del Consiglio d'amministrazione di 'Destinazione Turistica Romagna', il cui numero per ogni provincia è stato definito in base al "peso turistico" dei territori: cinque consiglieri per la Provincia di Rimini e tre rispettivamente per quelle di Forlì-Cesena, Ravenna e Ferrara.

"Saluto con grande soddisfazione la nascita del consiglio d'amministrazione di Destinazione Romagna - commenta Andrea Corsini, assessore regionale al Turismo - e auguro buon lavoro al neo presidente e ai neoeletti consiglieri, che già dai prossimi giorni saranno all'opera, in vista di una stagione turistica che per la riviera romagnola e il suo entroterra si preannuncia sotto i migliori auspici".

A giudizio di Gnassi, si legge in una nota della Provincia di Rimini, "le quattro Province della Destinazione Romagna l'anno scorso hanno totalizzato circa 30 milioni di presenze e 6,5 milioni di arrivi. Siamo un distretto turistico naturale che, insieme, già oggi entrerebbe nelle prime 25 posizioni delle città al mondo con più arrivi turistici". Quindi, conclude, "credo che solo così, cavalcando le opportunità attraverso politiche di sistema, si possa vincere quella sfida per intercettare milioni di viaggiatori internazionali all'anno su cui sono impegnate molte altre località al mondo, investendo su sinergie piuttosto che divisioni".