Logo San Marino RTV

Un anno esatto dal terremoto ad Haiti. Clinton: "si poteva fare di più"

12 gen 2011
L'ex presidente americano Bill Clinton, incaricato di coordinare gli aiuti uinternazionali a Haiti si è detto ieri "irritato" per la lentezza con cui procede la ricostruzione del Paese. "Nessuno è più irritato di me perché non è stato fatto di più", ha dichiarato Clinton durante una visita a Port-au-Prince, aggiungendo che "solo il 60% circa di quanto è stato previsto per il primo anno è stato effettivamente speso". L'ex presidente, giunto a Haiti per partecipare, oggi, alle cerimonie di commemorazione in occasione del primo anniversario del terremoto, ha però assicurato che il ritmo della ricostruzione ha preso slancio. "La situazione è incoraggiante - ha detto - si va infinitamente più veloci che quattro mesi fa".