Logo San Marino RTV

Argentina: affoga mentre lancia ceneri della moglie in mare

29 mag 2013
Argentina: affoga mentre cerca di lanciare le ceneri della moglie in mare
Argentina: affoga mentre cerca di lanciare le ceneri della moglie in mare
E' morto affogato trascinato in mare mentre insieme al figlio di 11 anni stava cercando il punto giusto per lanciare da una scogliera le ceneri della moglie deceduta qualche giorno prima. Lo riportano i media della città portuaria argentina di Mar del Plata. Hector Montenegro, 55 anni, è morto affogato dopo essere caduto in mare mentre si trovava su un tratto della scogliera della città. Secondo la ricostruzione fatta da alcuni testimoni, Montenegro e il figlio sono stati trascinati in mare da un'onda anomala. Diversi pescatori che si trovavano vicino si sono gettati in acqua per trarre in salvo i due, riuscendo però a trascinare a riva solo il ragazzo. Il cadavere di Montenegro, precisano i media, è stato trovato qualche ora dopo.