Logo San Marino RTV

Argentina all'ultimo Tango: nel nord villaggi senza acqua e luce

25 feb 2014
Argentina all'ultimo Tango: nel nord villaggi senza acqua e luceArgentina all'ultimo Tango: nel nord villaggi senza acqua e luce
Argentina all'ultimo Tango: nel nord villaggi senza acqua e luce - L'economia del paese sta crollando nuovamente e la povertà è a livelli "africani". Il reportage di N...
A “Tres Quebradas” un villaggio nel nord dell'Argentina i grattacieli di Buenos Aires e i fasti dei campioni di calcio come Messi o Maradona o le “chiccherie” della Presidente Cristina Kirchner sembrano lontani non migliaia di chilometri, ma migliaia di anni luce. Qui non c'è l'acqua corrente e neppure le fogne. E la deforestazione ha annullato le protezioni naturali dalla furia degli elementi. Una pioggia abbondante può distruggere la storia di generazioni e generazioni di indios che sopravvivono nell'indifferenza generale, anche perchè ora, soffre anche il ceto medio di quell'Argentina che sembrava essersi rialzata, dopo la crisi dei primi anni duemila. Roberta e Nestor - lei italiana, lui argentino - sono una coppia che vive a Pontemessa, una frazione di Novafletria. Con l'associazione Bèt Yehosua sono stati in missione umanitaria a fine 2013 nel villaggio di “Tres quebradas” con l'obiettivo di costruire un pozzo. Ma – come emerge con chiarezza, nel videodocumentario che hanno realizzato – hanno trovato una realtà molto più disagiata di quanto potessero immaginare.

Luca Salvatori