Logo San Marino RTV

Arrestati i pusher di Pantani

15 mag 2004
Arrestati i pusher di Pantani
Sono finiti in carcere in quattro alle prime luci di venerdì mattina. Finalmente chi ha venduto droga a Marco Pantani nell’ultimo periodo della sua vita ha un nome e un volto. Gli arrestati sono Ciro Veneruso 31 anni di Napoli, iscritto a Cesena alla facoltà di Scienze dell’Informazione ma di professione operaio, Fabio Carlino leccese classe’ 77 dirige un’agenzia di modelle, Elena Korovina 30 anni di origini russe, ma cittadina italiana, nullafacente e Fabio Miradossa 29 anni di Napoli anch’egli nullafacente. Altre tre persone risultano indagate a piede libero. Veneruso, Carlino e la Korovina sono stati arrestati venerdì mattina dagli uomini della squadra mobile di Rimini e, in esecuzione al mandato firmato dal Gip Lorena Mussoni su richiesta del Pubblico Ministero Paolo Gengarelli, introdotti nelle carceri di Rimini, Forlì e Pesaro. Miradossa è stato invece arrestato a Napoli e, dopo il trasferimento a Rimini, sabato cominceranno gli interrogatori. I quattro dovranno rispondere di spaccio di sostanze stupefacenti e concorso nello spaccio. In più per Venerato, Miradossa e Carlino si ipotizza una ipotesi supplementare: quella di morte come conseguenza di un altro reato. Nei giorni successivi alla morte di Marco Pantani i quattro hanno cercato di sviare le indagini e di far perdere le proprie tracce.