Logo San Marino RTV

Arrestato armiere sammarinese

28 mar 2011
E’ stato fissato per domani l’interrogatorio di convalida per il sammarinese arrestato sabato a Como. A suo carico l’ipotesi di importazione illegale di armi. Alla frontiera di Ponte Chiasso la polizia italiana lo ha controllato e ha trovato nel baule della sua auto 42 caricatori per revolver. E’ stato immediatamente arrestato per importazione illegali di armi. Il sammarinese fa l’armiere di mestiere ed insieme a due amici – che sono già rientrati a casa – era stato in Svizzera ad una fiera dove aveva acquistato i caricatori. E l’importazione dei caricatori è vietata in Italia. Verrà liberalizzata dal prossimo mese di luglio in esecuzione di una direttiva europea. Ma ora le cose non stanno così e l’armiere è finito in carcere a Como. Domani l’interrogatorio di garanzia da parte del gip. Secondo indiscrezioni non confermate sarà assistito dall’avvocato Alessandro Petrillo.

Luca Salvatori