Logo San Marino RTV

Arriva il ponte del 2 giugno

29 mag 2009
Turisti
Turisti
Con il Ponte del 2 giugno, la prima vacanza estiva per gli italiani. La Riviera si prepara alla grande festa di Pentecoste mentre gli operatori turistici sammarinesi sperano nei last minute. Saranno le località di mare italiane ad essere prese letteralmente d’assalto dai vacanzieri per il ponte del 2 giugno. Si stima una sostanziale tenuta di persone in viaggio ma ancora una volta, come accaduto a Pasqua e per il Ponte del 1° maggio, in picchiata il giro d’affari. Lo rivela il Presidente della Federalberghi-Confturismo, Bernabò Bocca. La spesa media pro-capite, comprensiva di viaggio, alloggio, ristorazione e divertimenti, si attesterà sui 225 euro (rispetto ai 262 Euro del 2008) con un calo secco di quasi il 14%. Calcoli a parte, in Riviera tutto è pronto per la grande festa di Pentecoste, domenica 31 maggio. La Regione, insieme a Province, Comuni ed APT Servizi, dà così il benvenuto alla clientela tedesca che ha scelto di trascorrere le vacanze sulle sue spiagge. Le iniziative avranno il loro momento culminante in piazzale Boscovich, con eventi eno-gastronomici, musica dal vivo e spettacoli pirotecnici. Questo ponte per San Marino sarà invece un’incognita. Lo dice il Presidente del Consorzio 2000, Stefano Raggi, anche se qualche prenotazione per il weekend c’è stata, aggiunge il Presidente USOT, Paolo Rossi. Ma si continua a sperare nei last minute. Tuttavia entrambi sono concordi nel non aspettarsi troppo movimento in Repubblica, perché è indiscutibilmente il mare in questo periodo ad attirare di più.