Logo San Marino RTV

Ascolti RTV: dati confortanti dall'indagine della Ergo Research

19 giu 2018
San Marino RtvAscolti RTV: dati confortanti dall'indagine della Ergo Research
Ascolti RTV: dati confortanti dall'indagine della Ergo Research - Dall'istituto Ergo Research esperienza ventennale nella ricerca e consulenza per il broadcasting, me...
Quanto è nota San Marino RTV? Quale penetrazione nei territori di riferimento? In quanti ci vedono e in quanti ci guardano? E' una nuova fotografia degli ascolti quella scattata dalla Ergo Research e che ora si affianca a quella tradizionalmente fornita da Auditel. Campione dimensionato in maniera diversa: interpellando anche l'utenza sammarinese – esclusa da Auditel - e dando nuovo rilievo ai territori di confine (Rimini e Pesaro-Urbino). Metodologia ad interviste: 3000 i casi, di cui 300 somministrate in territorio e 2700 nel resto d'Italia, coinvolgendo anche utenti che ricevono il segnale esclusivamente via satellite, Sky o TvSat.
L'emittente di stato si conferma la tv dei sammarinesi: l'85% (21215 spettatori) si dichiara spettatore regolare od occasionale, portando a oltre 10mila (10.598) i contatti giornalieri – è il 42% dei residenti. Tv nota, sul fronte della conoscenza, mentre viene definito trascurabile il fenomeno della mancata ricezione (sono il 15% i cosiddetti non viewers).
Diversa la mappa se si guarda all'intero stivale: il 26% del campione italiano interpellato dichiara di conoscere Rtv. La componente di spettatori supera di poco il 5%, ma espressa da un bacino particolarmente ampio, di oltre 888mila individui (108.446 nel giorno medio).
Di fatto, tre ambiti territoriali indagati, per una somma di contatti al giorno di quasi 120mila spettatori (119.060 spettatori di cui: 9% residenti; 46% tra Emilia-Romagna e Marche, 45% nelle regioni ad esclusiva ricezione satellitare).
Una quota ben lontana dai 20mila contatti nel giorno medio attribuiti invece al canale da Auditel.
“E' un risultato che incoraggia a procedere nel percorso intrapreso – dichiara il Direttore Generale di RTV, Carlo Romeo, che ieri ha presentato l'indagine al Consiglio di Amministrazione-. Non solo il dato sammarinese, ma soprattutto quello italiano dimostra che siamo una piccola, ma significativa presenza. Presenteremo lo studio completo al Gala di settembre anche se già da ora il quadro di ascolti di Rtv si sta delineando con maggiore chiarezza e affidabilità. In questo scenario – conclude - resta centrale il canale nazionale: insieme, il miglior punto di arrivo e di partenza per l'emittente".

AS