Logo San Marino RTV

Attentato Boston. Obama: non ci spaventeremo

17 apr 2013
Attentato Boston. Obama: non ci spaventeremo
Un atto di terrorismo che non ci spaventerà: queste le parole di Obama sulle esplosioni di Boston, dove si recherà domani. L'attentato non è stato rivendicato e l'Fbi segue ancora tutte le piste. Intanto è stato stabiliti dagli investigatori che gli ordigni erano stati realizzati con pentole a pressione riempite di schegge e sfere metalliche. Le bombe erano rudimentali e potevano essere realizzate con una spesa di cento dollari in grandi magazzini. La semplicità del tipo di ordigno rende difficile determinare se il suo realizzatore sia stato un terrorista internazionale, un estremista interno o un semplice cittadino con risentimento verso le autorità. Al momento la strage ha provocato almeno 3 morti e più di 180 feriti. E negli Usa torna anche la paura dell'antrace dopo che questa mattina è stata recapitata ad un senatore repubblicano una lettera avvelenata con ricina, una sostanza altamente tossica, per fortuna scoperta prima che venisse aperta.