Logo San Marino RTV

"Attivamente" e "Progetto Sorriso": presenta alla Reggenza l'iniziativa di pace

12 dic 2006
Si chiama “Connessioni attive per la pace”. "Potrebbe sembrare un progetto per la Terra Santa più o meno interessante, ha detto Mirko Tomassoni ai Capi di Stato, ma c’è qualcosa di diverso: l’attenzione verso uno dei mali maggiori del momento, la manipolazione dell’informazione" - riferendosi alle notizie che arrivano dal medioriente. Il segretario Ivan Foschi lo presenta: "La partecipazione di un gruppo di Atleti alla 30 esima maratona di Tiberiade, per la parte riguardante "Attivamente", e parallelamente la visita a orfanotrofi, e scuole per disabili, così’ come gli incontri con autorità politiche, religiose e sociali sia israeliane che palestinesi, riguardante "Progetto sorriso". Particolarmente toccante sarà l’incontro con la bambina palestinese che sarà sottoposta al trapianto di midollo grazie anche alla generosità sammarinese. "Questa iniziativa permetterà di venire a confronto con questa realtà - spiega il presidente di "Attivamente" – e favorire il dialogo e il confronto per portare da San Marino un messaggio semplice ma essenziale". “Molte possono essere le iniziative – ha aggiunto la Reggenza – ma lo scambio di conoscenze e culture rappresenta un tentativo di superare divergenze che appaiono inconciliabili”.