Logo San Marino RTV

'Austerity' anche per i defunti

2 nov 2012
'Austerity' anche per i defunti'Austerity' anche per i defunti
'Austerity' anche per i defunti - Ogni anno si parla del “caro estinto” nel senso dei rincari dei prezzi anche se quest’anno si regist...
Aumenti record completamente ingiustificati per lumini, fiori e accessori vari, si registrano rincari soprattutto nei grandi centri come Bologna dove una rosa supera, nei pressi del camposanto, i 5 euro. Fino a 26 euro la spesa procapite italiana del ponte d’Ognissanti per un giro d’affari di 300 milioni di euro e proprio qui si annida il raggiro e le piccole truffe sui defunti. Crisantemi fino a 4 euro se recisi e oltre i 10 euro in vaso: è la media nazionale che farebbe rabbrividire un anglosassone o uno scandinavo (lì sono come le margherite…). Speculazioni contingenti che trasformano l’omaggio floreale in un lusso in quasi tutte le 20 città italiane più importanti.
E allora? Austerity, risparmi su tutti i fronti maggior oculatezza nel far spesa, per il caro estinto è arrivata inesorabile la crisi… Comprare prima e magari poco dopo soprattutto i crisantemi in modo da‘raggirare’ a nostra volta l’ostacolo funereo fraudolento: il portafoglio vuoto aguzza l’ingegno per buona pace dei nostri cari, trapassati e rimborsati…

fz