Logo San Marino RTV

La canzone di San Marino all'Eurovision quest'anno tratta il delicato tema del bullismo

9 mag 2018
Jessika e JeniferLa canzone di San Marino all'Eurovision quest'anno tratta il delicato tema del bullismo
La canzone di San Marino all'Eurovision quest'anno tratta il delicato tema del bullismo - Jessika è partita da sue esperienze personali. Oggi giorno di prove davanti alle giurie.
Giorno di prove per la coppia che rappresenta San Marino all'Eurovision di Lisbona. La canzone di quest'anno tratta un tema molto delicato, il bullismo.

Una Lisbona insolitamente fredda e nuvolosa, ma ai fans poco importa, qui hanno beccato il gruppo danese Rasmussen, che non si è sottratto a foto e autografi di rito. La delegation bubble si affolla con gli artisti della seconda semifinale, è la giornata delle prove davanti alle giurie che assegnano il 50% del voto. Jessika e Jenifer sono intervistate dalla tv romena poi è il momento del make up. Meno di trenta minuti dopo si inizia.
18 nuovi Paesi salgono sul palco della Altice Arena per la seconda semifinale. Passano soltanto in 10. E' il momento anche di San Marino.
Le ragazze sono spigliate, non sbagliano una mossa, interagiscono coi robottini già beniamini del pubblico. Certo è una semifinale molto competitiva, con Paesi sempre molto quotati all'Eurovision, come Norvegia, Svezia, Romania, Russia. Ma il testo della canzone sammarinese racconta un tema importante quanto delicato: il bullismo.

L'Italia può votare per San Marino mandando un sms al 4754750, o chiamando da rete fissa 894222.

Francesca Biliotti