Logo San Marino RTV

Capodanno con il gelo in Repubblica

31 dic 2008
San Marino con la neve
San Marino con la neve
Chi sta per indossare abiti da sera scollati o camice e giacche leggere – pronto a festeggiare il nuovo anno - si prepari a coprirsi con capelli, sciarpe e cappotti molto pesanti.
Perché da questa notte e fino a mercoledì il freddo che sta già attanagliando il Titano aumenterà. Venti siberiani soffieranno su tutto il Centro-Nord. Raffiche anche sulla costa e gelate su gran parte della pianura padana. Cime imbiancate su tutto l'arco alpino, sulla Val d'Aosta e gli Appennini per la gioia degli sciatori. Con l'arrivo delle correnti di aria fredda dal Nord Europa, le temperature si abbasseranno drasticamente di almeno 10 gradi andando abbondantemente sotto lo zero.
La Befana, invece, sarà presumibilmente bagnata. Secondo gli esperti del tempo dal 4 al 6 gennaio "dovrebbe piovere”. Anzi la speranza è che piova davvero, visto che finora abbiamo avuto precipitazioni del 50% inferiori alla norma. Un livello preoccupante, che si ripercuoterà sull'estate.