Logo San Marino RTV

Caritas e l'aiuto alle famiglie in difficoltà: fino a marzo erano 40. Oggi 89

Ceccoli ringrazia il buon cuore dei sammarinesi. Raccolti oltre 39.000 euro. "In questo periodo la Caritas sta aiutando 92 persone in più".

di Monica Fabbri
2 lug 2020
Caritas e l'aiuto alle famiglie in difficoltà: fino a marzo erano 40. Oggi 89
Caritas e l'aiuto alle famiglie in difficoltà: fino a marzo erano 40. Oggi 89

Nei momenti di difficoltà i buoni gesti acquistano valore. Nei mesi dell'emergenza i sammarinesi non hanno dimenticato i meno fortunati, messi in ginocchio dal lockdown e dalla perdita del lavoro. Il grido d'aiuto della Caritas San Marino Montefeltro non è caduto nel vuoto: al 30 Giugno sono stati raccolti oltre 39.000 euro.

“Una parte consistente - spiega Giovanni Ceccoli - verrà impiegata per il pagamento delle utenze: non solo gas e luce ma anche mutui arretrati, affitti non pagati o assicurazioni dell'auto da rinnovare. Il resto lo devolveremo per l'acquisto di alimenti di prima necessità e Buoni Spesa”. “Cerchiamo di aiutare tutti – continua - con un pacco una volta al mese e in casi di necessità anche ogni 15 giorni”.

Alla somma raccolta si aggiunge il contributo della SUMS, 6.920 euro di Buoni Spesa “in un mese e mezzo già quai tutti erogati”. I fondi assicurano sostegno a 89 famiglie, per un totale di 222 persone. Numeri inediti per la nostra piccola realtà che, prima del Covid, vedeva una quarantina di famiglie recarsi alla Caritas. Non ci si può fermare. Ancora tante le necessità da affrontare in questo periodo storico, in cui all’emergenza sanitaria si sono affiancate quella economica, alimentare e sociale. “Intravediamo periodi duri, soprattutto per il lavoro”.

Nel video l'intervista a Giovanni Ceccoli, Caritas San Marino