Logo San Marino RTV

Celebrazioni per la liberazione di Rimini

3 set 2004
Celebrazioni per la liberazione di Rimini
Tutto è pronto, il programma delle celebrazioni per il 60esimo anniversario della battaglia e della liberazione di Rimini è definito nei particolari. Venerdì mattina il sottosegretario italiano alla difesa Filippo Berselli ha incontrato le autorità locali e gli esponenti delle forze armate italiane per l’ultima riunione tecnica, per mettere a punto i dettagli della manifestazione. Saranno 3 giorni intensi, ricchi di appuntamenti; si terranno mostre, concerti, tavole rotonde, e non mancheranno momenti di grande spettacolo come l’esibizione delle frecce tricolori. La San Marino RTV seguirà lo svolgersi delle celebrazioni e da lunedì 13 settembre a venerdì 17 manderà in onda – come sottolineato dall’Onorevole Berselli nella riunione di venerdì mattina - una serie di puntate del documentario “Il 60esimo della linea gotica”. La battaglia di Rimini fu uno degli eventi simbolo della seconda guerra mondiale; in quei giorni di aspri combattimenti, i cittadini del Titano ospitarono migliaia di sfollati e proprio per questo motivo, durante le celebrazioni dell’anniversario della liberazione di Rimini, San Marino avrà un ruolo di primo piano. Sabato 18 settembre – alle 21 - si terrà un concerto all’Antico Monastero santa Chiara; il giorno successivo i Capitani Reggenti riceveranno in udienza una delegazione del Governo italiano e i rappresentanti diplomatici dei Paesi allora belligeranti, quindi verrà scoperta una targa a ricordo dell’ospitalità assicurata agli sfollati italiani.