Logo San Marino RTV

Cervia, 570° Sposalizio del Mare: pesca l'anello Mauro Puntiroli

2 giu 2014
Cervia, 570° Sposalizio del Mare: pesca l'anello Mauro PuntiroliCervia, 570° Sposalizio del Mare: pesca l'anello Mauro Puntiroli
Cervia, 570° Sposalizio del Mare: pesca l'anello Mauro Puntiroli - Una festa da oltre 5 secoli, rito religioso e civile, dalla città al mare. L'uomo sposa il mare per...
Una festa da oltre 5 secoli, rito religioso e civile, dalla città al mare. L'uomo sposa il mare per l'Ascensione dal 1445, quando il vescovo di Cervia, il veneziano Pietro Barbo, colto in mare da una tempesta, gettò l'anello, benedisse le acque e la tempesta si placò. Da allora la promessa di ripetere il rito ogni anno, per ringraziare il mare e renderlo propizio.
A Cervia torna la Repubblica di San Marino per aprire le celebrazioni: sbandieratori musici e alfieri della federazione Balestrieri insieme ai figuranti della Congrega della Sensia di Cervia.
La benedizione dell'anello in Chiesa, madrina è Miss Beauojolais, regione francese quest'anno ospite allo Sposalizio. Il sindaco neoeletto Luca Coffari e il vescovo Lorenzo Ghizzoni si scambiano il sale di Cervia e il pane della “Sensia”. Simboli portati in corteo fino al mare, per l'imbarco. Una tappa al monumento ai caduti del mare dove irrompe l'attualità nell'omaggio ai tanti marinai impegnati in missioni, in testa i due fucilieri della Marina Militare Massimiliano La Torre e Salvatore Girone.
Il rito arriva al mare: autorità civili e religiose sul peschereccio Canavin, seguite da tutti i natanti della flotta cervese prendono il largo, fra due ali di popolo – tutti i cervesi, tanti turisti.
Barche unite l’una all’altra si dispongono a circolo. Già allineati i più forti nuotatori della marineria cervese. Con l’invocazione latina, da oltre 5 secoli, il Vescovo benedice il mare e lancia lancio l’anello. La lotta in mare e l’incitamento dai natanti per la pesca della fede, nella leggenda per cui ogni anno da quell’anello sarebbe nato un matrimonio e nel buon auspicio per le attività della pesca, la campagna salifera, i frutti della terra, una buona presenza di bagnanti nella stagione estiva.
Mauro Puntiroli in gara per il Circolo Nautico “Amici della vela” è il pescatore dell’anello del 570esimo Sposalizio del Mare.

Nel video, le interviste a Paolo Muccioli, Presidente Federazione Balestrieri Sammarinesi e al sindaco di Cervia, Luca Coffari