Logo San Marino RTV

Chiesanuova: frammenti di vetro e filo di ferro nell'anfiteatro

Una situazione che si ripete da ormai tre anni. Il Capitano di Castello Marino Rosti: "Già fatta una denuncia contro ignoti e installato una telecamera ma non è servito a nulla"

di Giacomo Barducci
28 ago 2019
Nel servizio l'intervista al Capitano di Castello di Chiesanuova Marino Rosti
Nel servizio l'intervista al Capitano di Castello di Chiesanuova Marino Rosti

Frammenti di vetro nell'anfiteatro Luigi Capicchioni di Chiesanuova. “Quasi ogni giorno da tre anni – ci spiega il Capitano di Castello Marino Rosti – troviamo pezzi di bottiglie rotte e vetri vari sparsi nella zona. I primi tempi abbiamo pensato a delle bravate ma poi la situazione è peggiorata”.

Già da due anni è stata fatta una denuncia contro ignoti alla Gendarmeria ed installata una telecamera. Probabilmente la persona conosce bene il luogo e sa dove nascondersi, l'occhio elettronico infatti non è mai riuscito ad inquadrare il colpevole.

“Il problema più grande è che quella è un'area dove spesso giocano i bambini – evidenzia Marino Rosti – ripuliamo quasi tutti i giorni l'anfiteatro ma ormai è diventata una situazione insostenibile”.

Nel servizio l'intervista al Capitano di Castello di Chiesanuova Marino Rosti