Logo San Marino RTV

Clandestini a San Marino: aggiornamenti

10 giu 2009
Già portati al confine i due clandestini trovati ieri sotto un pullman proveniente dalla Grecia. Sono stati visitati dai medici del pronto soccorso, che hanno constatato le loro buone condizioni di salute tutto sommato, e subito dopo riconsegnati nelle mani della polizia civile, che già nella serata di ieri ha provveduto a portarli al confine. I due clandestini trovati sotto il vano motore di un pullman con targa slovacca proveniente da Patrasso, Grecia, e che trasportava turisti russi in gita a San Marino, con ogni probabilità sono stati anche multati. Perché uno degli ultimi decreti approvati e legati alla legge antiriciclaggio ha consentito di intervenire. In attesa di una vera e propria legge contro l’immigrazione clandestina, che la configuri cioè come reato. Infatti, quando l’anno scorso si verificarono episodi del genere, con clandestini che venivano scoperti quasi ogni settimana, era impossibile fare qualcosa perché per la legge non avevano commesso alcun reato, ed erano uomini liberi. In preparazione comunque, c’è già una bozza di progetto legge sugli stranieri.