Logo San Marino RTV

"Collaborazione in materia di protezione civile fra la Repubblica di San Marino e la Regione Marche"

24 feb 2014
"Collaborazione in materia di protezione civile fra la Repubblica di San Marino e la Regione Marche"
"Collaborazione in materia di protezione civile fra la Repubblica di San Marino e la Regione Marche"
Su invito del Direttore del Dipartimento di Protezione Civile e Sicurezza Locale delle Marche Dott. Roberto Oreficini Rosi si è svolto ad Ancona un importante incontro con visita a tutte le strutture operative tra il Servizio di Protezione Civile di San Marino e la Protezione Civile delle Marche. La delegazione sammarinese era composta per la Protezione Civile dal Capo dott. Fabio Berardi e l'ing. Pietro Falcioni ed Sov.te Maurizio Taddei della Polizia Civile.
La Regione Marche e la Repubblica di San Marino, per ragioni geografiche ed affinità di territorio da sempre sono legate da ambiti di forte integrazione sociale, culturale ed economica e gli stessi territori presentano similari caratteristiche morfologiche e di uso del suolo tali da essere sottoposti agli stessi potenziali rischi naturali ed antropici ed alle relative attività di protezione civile.
A tal proposito le Parti hanno dato atto della reciproca volontà e disponibilità di collaborazione in ambito di protezione civile nell'interesse delle reciproche comunità, con l'intento altresì di dare forma ad un accordo di collaborazione e protocolli operativi per sviluppare sinergie ed azioni coordinate ed integrate fra le omologhe strutture di protezione civile, al fine di mettere a disposizione le risorse e le conoscenze acquisite per le attività in caso di emergenza e di mutuo soccorso. Fra gli obiettivi primari si è convenuto circa l'importanza di sviluppare la cultura dell'educazione e della prevenzione mediante una fattiva collaborazione per la formazione e la preparazione dei
responsabili e dei soccorritori di protezione civile in caso di emergenza, nonché la partecipazione dei cittadini e del volontariato. Evidenziando invece l'aspetto tecnico dell'incontro, si è potuto prendere visione delle strutture operative ed organizzative della Protezione Civile delle Marche, in particolare il Centro Funzionale diretto dal dott. Maurizio Ferretti che rappresenta la struttura tecnico-scientifica di riferimento e di supporto per la gestione delle emergenze, la Sala Operativa che ospita l'Unità di Crisi ed infine il Centro Assistenziale di Pronto Intervento (CAPI), diretto dal dott. Marco Cerioni, che ospita e mantiene in efficienza materiali e mezzi per il soccorso regionale, nazionale ed internazionale. Gli importanti investimenti in infrastrutture, la qualità tecnologica e professionalità delle sezioni che compongono il Dipartimento diretto dal Dott. Oreficini Rosi, fanno della Protezione Civile marchigiana un punto di riferimento nel panorama nazionale e quindi di estrema utilità ed importanza strategica anche per la Repubblica di San Marino.