Logo San Marino RTV

Concorso Pianistico Internazionale: presentata la seconda edizione

20 set 2006
Concorso Pianistico al via domani
Concorso Pianistico al via domani
Si rinnova l’appuntamento con la competizione biennale, organizzata dall’Associazione musicale Allegrovivo e che, giunta appena alla seconda edizione, già vanta l’ingresso nella Alink-Argerich Foundation, organismo di prestigio internazionale che fornisce servizi e informazioni sul mondo delle competizioni pianistiche e dei musicisti di indirizzo classico, in tutto il mondo. La manifestazione, che si svolge al Concordia di Borgo Maggiore, si apre domani e si concluderà il 30 settembre con la premiazione dei vincitori. Potrà essere seguita in diretta sul sito www.allegrovivo.org . Partecipano 134 musicisti. Provengono da 39 paesi di tutto il mondo. 106 gareggeranno nella sezione dedicata ai solisti, 18 saranno impegnati nel Duo pianistico, 10 si disputeranno la vittoria nella sezione dedicata ai giovani talenti. Saranno premiati tre vincitori per ogni sezione. Il totale del montepremi è di 52mila euro. Si aggiungono poi altri importanti riconoscimenti come il Premio e la targa offerti dalla Eccellentissima Reggenza, il Premio speciale Repubblica di San Marino, e quest’anno, per la prima volta, una borsa di studio per il candidato della sezione giovani talenti che proviene dal paese più lontano. I concorrenti saranno valutati da una giuria che vanta la presenza di grandissimi nomi del pianismo internazionale e presieduta da Charles Rosen, musicista, docente e autore di studi che hanno profondamente segnato la storia della musicologia del XX secolo. L’esibizione dei finalisti sarà accompagnata dall’Orchestra sinfonica della Repubblica di San Marino, diretta dal Maestro Damian Iorio. “Un’iniziativa prestigiosa che non solo promuove la crescita culturale della Repubblica, ma che allo stesso tempo la qualifica e le dà lustro a livello internazionale” - è il commento delle Segreterie di Stato che patrocinano il concorso: la Segreteria per gli istituti culturali, per il turismo e per gli affari esteri. La manifestazione gode anche dell’Alto patrocinio dell’Eccellentissima Reggenza ed è stata realizzata con il contributo dell’Ente Cassa di Faetano e della Fondazione San Marino.