Logo San Marino RTV

Condanna per incidente sul lavoro

11 mag 2004
Condanna per incidente sul lavoro
Condannato l’amministratore della società San Marino Strade Graziano Cavina, imputato assieme a Giorgio Corelli, nel processo per l’infortunio sul lavoro avvenuto nel maggio 2001 in un cantiere. Un operaio tunisino, che si trovava su una scala per staccare alcune assi dal soffitto, cadde da un’altezza di circa 5 metri fratturandosi la gamba sinistra. Cavina è stato condannato per il reato di lesioni colpose, e per alcune sanzioni amministrative, a pagare la multa complessiva di 4.050 euro. Assolto invece, l’altro imputato.