Logo San Marino RTV

Confine di Acquaviva: bando di concorso per rendere più visibile l'accesso

27 gen 2014
Confine di Acquaviva: bando di concorso per rendere più visibile l'accesso
Confine di Acquaviva: bando di concorso per rendere più visibile l'accesso
La Segreteria di Stato per il Territorio e l’Ambiente, in collaborazione con il Dipartimento Territorio e Ambiente e gli Uffici ad esso afferenti, indice un Concorso di Idee volto ad individuare valide soluzioni architettoniche ed artistiche, di provata realizzabilità, che possano qualificare la percezione del Confine di Stato in corrispondenza dell’ingresso del Castello di Acquaviva, su via Rivo Fontanelle, e meglio identificare la soglia di accesso alla Repubblica di San Marino. Tale ingresso in Repubblica, infatti, dopo quello di Dogana già valorizzato dall’opera dell’architetto De Carlo, è quello che registra il maggior numero di accessi.
Il Concorso è volto alla realizzazione di un segno di elevata riconoscibilità paesaggistica che possa connotare l'ingresso alla Repubblica annunciandone e promuovendone l'identità storica e culturale. Infatti la Segreteria di Stato ritiene che, anche alla luce del cambiamento culturale e del percorso con cui la Repubblica si sta affacciando al contesto internazionale, sia necessario non solo valorizzare il Confine di Stato come elemento di delimitazione fisica, ma anche meglio identificare con linguaggi nuovi ed attuali la percezione ed immagine corrente che lo Stato sta rinnovando.
Il Concorso si propone pertanto di selezionare un nuovo elemento con valenza simbolica e paesaggistica, che sintetizzi efficacemente i principali caratteri identitari e distintivi del paesaggio della Repubblica, e ne promuova l'immagine nei confronti del visitatore.
La Segreteria di Stato specifica inoltre che è propria intenzione porre particolare attenzione a quell’aspetto di sostenibilità economica dell’opera e non considerato nelle proposte fino ad ora avanzate e quindi mai realizzate, ma fondamentale in questo momento storico che il Paese sta affrontando.
Il Concorso di Idee è rivolto a progettisti iscritti all’Albo degli Ingegneri e degli Architetti della Repubblica di San Marino e all’Albo Speciale non Residenti della Repubblica di San Marino, che potranno avvalersi del contributo di professionalità nel campo del linguaggio dell’arte.
La domanda di partecipazione deve essere inviata mediante posta elettronica al seguente indirizzo: concorsi.territorio@gov.sm entro le ore 12.00 di lunedì 10 febbraio 2014.

Per informazioni rivolgersi alla Segreteria Organizzativa del Concorso presso Dipartimento Territorio e Ambiente - Contrada Omerelli, 43 - 47890 San Marino – Tel. 0549 882464 ove è ritirabile il testo completo del Bando del Concorso di Idee. Il testo del Bando di Concorso è altresì scaricabile dal sito www.segreteriaterritorio.sm.