Logo San Marino RTV

Convegno per l'Asdei

11 dic 2004
Un convegno per richiamare l’attenzione sulla tutela dei disabili ad esordio infatile e per stimolare la società sammarinese a favorirne l’integrazione socio-culturale. L’Asdei, insieme ad Attiva-Mente e in collaborazione con il Dipartimento della Formazione dell’Università di San Marino affrontano 'Percorsi e strategie per l’integrazione', con l’aiuto di due esperti italiani: Salvatore Nocera, responsabile dell’Osservatorio sull’integrazione scolastica degli alunni in situazione di handicap e Angela Bandinelli, direttrice del centro pedagogico per l’handicap e lo svantaggio culturale. La tavola rotonda, spiega Giuseppina Massari – presidente dell’Asdei – ha l’obiettivo di portare a conoscenza la normativa italiana e stimolare l’attenzione della Repubblica. L’associazione, nell’aprile scorso, ha presentato due istanze d’arengo, di cui una respinta ed una accolta all’unanimità, proprio per chiedere la parificazione delle leggi sammarinesi sulla disabilità a quelle dell’Unione Europea. Vogliamo, spiega la presidente, un provvedimento che abolisca tutti gli ostacoli che impediscono alle persone disabili di esercitare i propri diritti e le proprie libertà e che rendono difficoltoso partecipare pienamente alle attività sociali.