Logo San Marino RTV

Convegno sulla comunicazione e l'evoluzione digitale

5 giu 2008
Sede Rtv
Sede Rtv
Dopo un saluto del Segretario Pasquale Valentini sono intervenuti il presidente della Rtv Stefano Piva, che ha spiegato le strategie per il futuro dell’ emittente, e Ottavio Grandinetti, esperto di problematiche di pianificazione territoriale, che ha affrontato la questione frequenze della Tv di Stato, ricordando come l’emittente abbia rinunciato alla possibilità di trasmettere su 3 frequenze in cambio di un canale 51 pulito. Cosa che ha definito improbabile. Alessandra Mularoni ha parlato di un progetto per il futuro della San Marino Rtv, senza però specificare nel dettaglio costi, interventi e strategie di investimento. Discorso molto tecnico per Adriano Barzaghi esponente della maggiore società italiana di produzione di apparecchiature di trasmissione. Ha parlato dei dati di penetrazione dei nuovi sistemi di veicolazione e trasmissione dei segnali digitali: dal digitale terrestre al via cavo, dalla tv nei telefonini ai canali satellitari. Hanno preso la parola anche Annalisa Cecchetti, che ha illustrato il nuovo progetto Cartazzurra, come esemplificazione di un'altra applicazione di questi strumenti tecnologici; mentre Leonardo Tagliente ha parlato della “Open university”, cioè come il nostro Ateneo utilizza le nuove tecnologie per attivare corsi di laurea a distanza. A conclusione la soddisfazione del Segretario Valentini per una serata che ha portato nuove conoscenze: l’esempio di come per parlare di un argomento bisogna avere cognizione di causa, riferendosi anche alla politica.