Logo San Marino RTV

Coronavirus: chiusi tutti gli accessi secondari ai confini fra San Marino e Rimini

22 mar 2020
Controlli al confine
Controlli al confine

Nell'ambito delle misure per contrastare e prevenire il coronavirus il Congresso di Stato, su disposizione della Protezione Civile San Marino e in accordo con la Prefettura della Regione Emilia Romagna ed i Sindaci dei Comuni limitrofi Italiani, comunica che da oggi si provvederà alla chiusura di tutti gli accessi secondari al confine di Stato fra San Marino e Rimini. Il provvedimento perdurerà per tutta la durata dell'emergenza.

Rimangono aperti i varchi d'accesso principali al territorio, ovvero:
-Via Tre Settembre, Confine di Stato di Dogana;
-Via Rivo Fontanelle, Confine di Stato di Gualdicciolo;
-Strada Del Marano, Confine di Stato di Faetano;
-Strada Della Serra, Confine di Stato di Cerbaiola;
-Strada Fontescara, Confine di Stato di Chiesanuova.

I varchi e i confini aperti saranno presidiati da Gendarmeria, Polizia Civile e Guardia di Rocca, mentre negli altri la chiusura verrà evidenziata con un'apposita segnaletica.


La mappa completa dei varchi aperti e chiusi (fonte: San Marino Tin Bota)

Vedi il comunicato stampa del Congresso di Stato

Il cartello di chiusura confini