Logo San Marino RTV

Coronavirus: le istanze d'Arengo si presentano via mail, lettura il 5 aprile in diretta

Le richieste devono essere inviate tramite posta elettronica entro le ore 12 del 5 aprile 2020

30 mar 2020

Cambiano le modalità, ma il diritto resta. Anche in questo periodo di restrizioni per l'emergenza Coronavirus è garantita la possibilità di presentare le istanze d'Arengo, nella domenica successiva all'investitura della Reggenza il primo aprile. Non ci sarà più la presenza fisica dei promotori, ma tutto avverrà attraverso Internet.

Le istanze, infatti, dovranno essere inviate dai cittadini via posta elettronica, entro le ore 12 del 5 aprile 2020, all'indirizzo info.segristituzionale@pa.sm. l’istanza va sottoscritta dal/i presentatore/i e, solo una volta firmata e scansionata, va inviata con posta elettronica. Le richieste, quindi, vanno formulate come di consueto; a cambiare è la modalità di consegna non più dal vivo.

Il 5 aprile, una volta chiuso il termine per l'invio, le richieste saranno lette nella sala del Consiglio Grande e Generale dal Segretario di Stato agli Interni, alla presenza dei Capitani Reggenti. La lettura sarà trasmessa, a partire da mezzogiorno, in diretta radiofonica su San Marino Classic e in streaming sul sito del Consiglio. Gli originali saranno poi consegnati alla fine dell'emergenza oppure inviati per posta. Contatti personali ristretti, quindi, ma una platea più larga che potrà assistere da casa all'evento.

Scarica il fac-simile

Nota della Segreteria Istituzionale
Ad integrazione del comunicato stampa inviato ieri con riferimento alle modalità di presentazione delle istanze per l’Arengo semestrale di domenica 5 aprile p.v., si precisa che la deroga di cui all’articolo 6, comma 1, del Decreto Legge n.55/2020, è prevista solo per la presentazione - che non avviene in questo caso personalmente e direttamente nella Sala del Consiglio Grande e Generale bensì trasmessa in via telematica. La formulazione dell’istanza rimane tuttavia la stessa di prima e cioè l’istanza va sottoscritta dal/i presentatore/i e, solo una volta firmata e scansionata, va inviata con posta elettronica all’indirizzo info.segristituzionale@pa.sm



File allegati