Logo San Marino RTV

Coronavirus San Marino: 1 decesso e 6 nuovi casi. Le istituzioni: "Mantenere alta la guardia"

di Mauro Torresi
31 mar 2020
I dati a San Marino
I dati a San Marino

Aveva 84 anni l'ultima vittima legata all'emergenza virus. E nelle ultime 24 ore aumenta il numero dei positivi al Covid-19: sei i nuovi casi di oggi che portano il totale delle persone colpite a 197. 53 i ricoverati in ospedale e 144 in isolamento a casa. Cresce, da un giorno all'altro, l'insieme dei sanitari in quarantena, passati dai 16 di ieri a 36. La maggior parte di essi è composta dagli operatori di Villa Oasi, struttura privata a Chiesanuova.

Il Gruppo di coordinamento ha aggiornato sulle statistiche. 78 anni è l'età media dei deceduti. I ricoverati in terapia intensiva vanno dai 44 agli 83 anni e 61 anni è l'età media dei pazienti. La fascia più interessata è quella dai 51 ai 64 anni (75 soggetti); 20 gli individui oltre gli 85 anni. Si parla comunque di un “lieve miglioramento” nel trend, come ha spiegato il segretario di Stato alla Sanità, Roberto Ciavatta, ma l'invito è a non abbassare la guardia.

Ciavatta ha ringraziato la popolazione per gli sforzi e, tra gli altri temi, ha parlato dell'avvio di una collaborazione, con una struttura privata sammarinese, per seguire chi ha malattie come quelle oncologiche. A livello politico, ha risposto a una richiesta di informazioni di Repubblica Futura sugli aiuti dai Paesi amici. Il Governo è al lavoro guardando a tutti i fondi a livello internazionale, ha spiegato.

Tramite Facebook, l'Iss segnala la necessità di alcuni presidi per il personale, diversi dai respiratori o altra strumentazione “di cui – scrive - siamo ben dotati”. Sul fronte delle donazioni in denaro, si è arrivati a oltre 1 milione e 200mila euro tra i diversi conti seguiti. Ed è possibile donare anche con carta di credito tramite il Pos virtuale sul sito dell'Iss.

Nel servizio, le dichiarazioni di Gabriele Rinaldi, direttore Authority sanitaria, e di Roberto Ciavatta, segretario di Stato alla Sanità