Logo San Marino RTV

Cronaca Rimini: allerta furti

5 giu 2008
Polizia
Polizia
La squadra mobile di Rimini ha eseguito una ordinanza di custodia cautelare nei confronti di un uomo di 41 anni, nativo di Reggio Emilia ma residente nel campo nomadi di via Islanda. È accusato di furto aggravato. Intatti il 26 aprile scorso si era introdotto in una abitazione portando via numerosi gioielli: orecchini, anelli, brillanti, collane e bracciali per un valore di 35 mila euro.
Il dirigente della Mobile Sabato Riccio invita inoltre a diffidare di una coppia di origini mediorientali, sui 45 anni lui sui 35 lei, che a bordo di una Fiat Marea, avvicinano delle persone per truffarle. Con la tecnica dell’ipnosi e una scusa banale chiedono informazioni su ristoranti e modalità di pagamento, mostrando dollari americani e chiedendo di vedere come sono fatti gli Euro, per poi impossessarsene. Un tentativo che è andato a vuoto visto che l’ultima vittima era proprio un ispettore della mobile che non è riuscito a fermarli.