Logo San Marino RTV

Dl Semplificazioni: risolto il problema delle targhe estere per i frontalieri

28 ago 2020
Dl Semplificazioni: risolto il problema delle targhe estere per i frontalieri

Approvato nel pomeriggio in Commissione un emendamento del PD al decreto Semplificazioni, relativo al caso targhe che migliora il problema per i frontalieri anche se rimane irrisolto quello delle famiglie e fattispecie legate a noleggi e amministratori di azienda.  "Niente più blocchi ai mezzi con targa straniera guidati dai frontalieri italiani che lavorano in Francia, Svizzera, Austria, Slovenia, Principato di Monaco, compresa San Marino, che è pienamente integrata con il nostro Paese", ha spiegato il senatore del Partito Democratico, Alessandro Alfieri, che ha presentato l'emendamento. 

"Comunque un buon risultato e un passo in avanti significativo, commenta il Segretario agli Esteri Luca Beccari, su un tema su cui si sono spese più forze politiche". "Il prossimo passo - prosegue - sarà il passaggio alla Camera per l'approvazione. L'emendamento lascia aperti ambiti - continua Beccari - sui quali si lavorerà". Una svolta che si attendeva, dopo le rassicurazioni arrivate in seguito all'incontro con il sottosegretario al Lavoro e Politiche Sociali Francesca Puglisi.

Lo stesso Segretario al Lavoro, Teodoro Lonfernini, riconosce le buone relazioni tra i due Paesi, e come l'emendamento abbia risolto i gravi problemi "per le aziende che correvano rischio continuo di fermi amministrativi dei propri mezzi". Soddisfazione anche per il  lavoro della diplomazia sammarinese che ha fatto si che il beneficio si estendesse anche agli altri Paesi di confine. Lonfernini ringrazia tutti quanti si sono adoperati in questa fase, sia sul fronte italiano che sammarinese, confermando che "le restanti questioni rimaste in sospeso, potranno essere affrontate e migliorate nel rispetto reciproco".

Leggi l'emendamento



File allegati