Logo San Marino RTV

A due giorni dallo switch-off diversi gli utenti che segnalano problemi di ricezione

4 dic 2010
A 4 giorni dallo switch-off diversi gli utenti che segnalano problemi di ricezione
A 4 giorni dallo switch-off diversi gli utenti che segnalano problemi di ricezione
Decine di chiamate, segnalazioni e mail alla nostra emittente. A due giorni dal passaggio al digitale, ancora un po’ di caos c’è. In molti già vedono tutto e bene, ma sono altrettanti i sammarinesi che vedono solo pochi canali e con senale disturbato, e c’è anche chi addirittura non vede proprio nulla. La prima raccomandazione per tutti: qualche giorno di pazienza. Ancora diverse le emittenti che si stanno stabilizzando, nel posizionamento. La stessa Rai: sta predisponendo l’impianto per servire il territorio e, nell’attesa, San Marino RTV, nel suo bouquet di 5 canali, ospita proprio i tre dell’emittente pubblica italiana. Secondo passo: rivolgersi all’antennista. Difficile mappare la situazione, si segnalano casi diversi da abitazione ad abitazione, anche confinanti, proprio a causa del diverso orientamento dell’antenna domestica. Giorni di super lavoro per gli antennisti – facile che – come denuncia una cittadina di Dogana – nessuno risponda alle chiamate. A proposito, San Marino RTV ha attivato un numero di assistenza – 0549-882039: risponde una segreteria telefonica alla quale è necessario lasciare nome e recapito per essere ricontattati. Non un passaggio indolore quello al digitale, ma di giorno in giorno, la situazione si sta stabilizzando.

Annamaria Sirotti