Logo San Marino RTV

Ecri, San Marino promossa per normativa su badanti

9 giu 2016
consiglio d'EuropaEcri, San Marino promossa per normativa su badanti
Ecri, San Marino promossa per normativa su badanti - Le Conclusioni dell'Ecri sono state adottate lo scorso 17 marzo, sono state pubblicate solo ieri su...
L'Ecri, la commissione del consiglio d'Europa contro razzismo e intolleranza, promuove San Marino per avere adeguato la normativa sui permessi di soggiorno per le badanti, mentre invita a rafforzare la Commissione Pari Opportunità.

“Per un vero cambiamento, la legge che ha istituito la Commissione pari opportunità deve essere modificata, per garantirne l'indipendenza. Le Conclusioni dell'Ecri sono state adottate lo scorso 17 marzo, sono state pubblicate solo ieri sul sito dell'organizzazione ed invitano anche all'istituzione di fondi e personale proprio a garanzia dell'indipendenza della Commissione pari opportunità. Nel 2013 si era sollecitato a fare in modo che la Commissione fosse in grado di affrontare le questioni che rientrato nel mandato dell'Ecri, la Commissione del Consiglio d'Europa contro il razzismo e l'intolleranza, in un rapporto che raccomandava l'indipendenza dal governo e 'mezzi sufficienti per svolgere l'incarico.

Piena promozione invece per la cosiddetta normativa 'badanti', la legislazione che il Titano ha rivisito in materia di soggiorno e permessi di lavoro per gli stranieri che vengono a San Marino per un impiego come assistenti privati, per consentire loro di lavorare per 12 mesi consecutivi, in modo da ridurre la precarietà del lavoro, e che ha interessato almeno 300 badanti.